Anche Galway, capitale Europea della Cultura 2020, sostiene la candidatura di Cuneo.

Anche Galway, capitale Europea della Cultura 2020, sostiene la candidatura di Cuneo.

Un’altro importante tassello si è aggiunto al progetto di candidatura di Cuneo, Capitale Italiana della Cultura per il 2020: il sostegno di Galwey, città irlandese già proclamata Capitale Europea della Cultura per lo stesso anno.
Un progetto con cui Cuneo si propone come “cerniera” fra la pianura e la montagna, fra l’Italia e il resto d’Europa, con un respiro internazionale che mira a creare relazioni con altre realtà simili ponendo le basi per scambi culturali che diventino progetti concreti di reti e sinergie, di cui questo accordo di collaborazione è la dimostrazione concreta.

La candidatura rappresenta un nuovo modo di progettare la cultura sul territorio, fornendo nuove risposte e nuovi stimoli ai cittadini anche in chiave nazionale ed europea come a quelli che vivono in territori con caratteristiche simili al nostro, ad esempio i centri ai piedi delle Alpi, o in prossimità di spazi naturali autentici e intatti di diversa natura. Per queste ragioni Cuneo intende lavorare in modo sinergico con la città di Galway con cui ha molte più affinità di quanto non si possa credere, a partire dalla relazione che i suoi cittadini hanno con l’ambiente naturale di pregio in cui si colloca: infatti ciò che per noi rappresentano le montagne, per Galway è rappresentato dall’oceano.

In caso di proclamazione verranno orientate su Cuneo reti e networks europei, creando un ponte di coproduzione, oltre che con la città irlandese, anche con Francia, Spagna, Portogallo e altre nazioni, proponendo laboratori culturali in collaborazione con Associazione Culturà Ideagorà, nell’ambito del festival Internazionale Mirabilia, sostenuto da UE (Cultura – Creative Europe – Erasmus+), MiBACT, Regione Piemonte, WBInternational, Institute Française, Ambasciata Francese in Italia, Isacs, Compagnia San Paolo, Fondazioni bancarie CRT, CRF, CRC, CRS, Piemonte dal Vivo, Città di Fossano, Savigliano, Racconigi, Saluzzo.

 

Visualizza la “Lettera di intenti” del Project Office Galway 2020 European Capital of Culture

Lettera_Intenti_Galway

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn